domenica 17 dicembre 2017

"Matrix" e "Codex Jesus"


16.12.2017 conferenza ad Orte scalo ore 17.00 
"Matrix" e "Codex Jesus". 
Con Alessio e Alessandro De Angelis.
Sabato 16 dicembre 2017 ORE 17-20 : Conferenza ad ORTE SCALO , presso L'Hotel Letizia, che aprirà la piccola sala convegni sede dell'associazione culturale "I Giardini di Afrodite" alla conferenza sui due volumi di
Alessandro De angelis ed Alessio de Angelis,
“MATRIX e CODEX JESUS” . 
ALLA PRESENZA straordinaria dei due autori, ripercorreremo le tappe della storia ed essi ci esporranno ampiamente i risultati delle loro scoperte storico-antropologiche iniziate anni ed anni fa ed ancora in corso ad oggi . 







































Accurate ricerche e sensazionali scoperte stanno ribaltando tutta la tradizionale (e mai appurata e verificata cosi' a fondo, finora) , conoscenza biblica, politica e teorico scientifica, su cui si fonda la moderna civilta’, portando alla luce in trasparenza in tutti i suoi chiaroscuri, conflitti e discrepanze, sciogliendo e dando un senso alle numerose idiosincrasie della attuale società.
Dalla fisica quantistica, con le sue argomentazioni sull'universo digitale olografico che negano il libero arbitrio, alle news storiche delle ultime scoperte dei De Angelis.
Gli autori ci condurranno alla scoperta delle prove rinvenute nel corso dei loro lunghi e accurati studi, frutto di appassionato sacrificio alla ricerca delle tracce di verità nascoste tra le righe delle milioni di pagine dei testi storici e quelli considerati sacri analizzati , testi come la Bibbia ed i vangeli, risalendo passo passo attraverso i secoli , tra traduzioni e interpretazioni difformi , ritrovando infine l’origine delle trasmutazioni tra le varie convergenze e comparazioni coincidenti, ove verrà dai due autori, finalmente, comprovata e confrontata , riconducendola all’inizio, la vera storia del mondo moderno di appartenenza occidentale-cristiano-così come lo si conosce oggi :
a partire dalla storia antica, ed identificando infine “Maria nella moglie di Erode e Giuseppe nel cugino del re”,
con la ricostruzione storica totale della congiura contro Erode il Grande.
Questo e molto altro….da scoprire nella conferenza aperta alle domande agli autori ricercatori a nostra disposizione.
Evento organizzato dai "Testimoni di Malagiustizia e sovranità individuale (VT)"


CONFERENZA CONFERMATA .
DOPO AVER AFFRONTATO VARI PROBLEMI LOGISTICI , Il PRIMO INCONTRO SI FARÀ IL 16.12.2017.
CONFERENZA ALLA PRESENZA DEGLI AUTORI di CODEX E MATRIX, DUE LIBRI CHE SONO IL RENDICONTO DELLA RICERCA STORICA EFFETTUATA DA .Alessio e Alessandro De Angelis.
Parteciperà all'incontro/discussione/conferenza anche il gruppo dei Testimoni di malagiustizia Sovrani di Gaia della provincia di Viterbo , Organizzatore, oltre alla gradita presenza di Giorgio Romano Vitali, Orazio Fergnani ed altri ospiti illustri, tutti alla ricerca di verità e della realizzazione della sovranità monetaria , oltre che umana.



L' evento È stato RICONFERMATO ,
AVVISIAMO i Seriamente INTERESSATI che la conferma scritta e' obbligatoria. La conferenza sarà a numero chiuso , e potrà ospitare al massimo circa 50 persone . Per la partecipazione alla conferenza, dato il numero chiuso con conferma scritta e' necessario inviare CONFERMA A hotelletizia@outlook.it.
La conferenza e' ad ingresso libero e gratuito. Potra' essere offerta una somma per le spese sostenute all' associazione organizzatrice che accoglierà la conferenza e che darà diritto alla consegna della tessera di iscrizione all'associazione stessa nonche' all' invito gratuito per i prossimi eventi ed altri vantaggi illustrati nella tessera.
Alla fine della conferenza i partecipanti potranno partecipare alla cena nel ristorante "Locanda della Buona Ventura" prenotazione anticipata obbligatoria con scelta del
Menu ,
CHEDIAMO GENTILMENTE DI PRENOTARE, SIA LA CONFERENZA CHE LA CENA.
IL TIPO DI MENU' PRESCELTO dovrà essere PRENOTATO E CONFERMATO nella mail di conferma alla conferenza ( hotelletizia@ outlook.it) - ENTRO E NON OLTRE IL 14.12.2017

1)Menù vegetariano
euro 15.00
2) Menu' completo non vegetariano
euro 20.
3) Antipasto piattone della cornucopia/ vegetariano/ fruttariano o carnivoro : euro 10.00.
4) Menù tipico completo con antipasto
Euro 25. ( vegetariano o non vegetariano )

In seguito ,
AD ANNO NUOVO IN DATA DA DEFINIRE , DOPO LA PUBBLICAZIONE DEL
NUOVO LIBRO DI ALESSANDRO DE ANGELIS , A CONCLUSIONE DEI PRIMI STEP DELLE RICERCHE, CI SARÀ UN NUOVO INCONTRO .




Gesù, Apostoli e santi evangelisti: è possibile stabilire se, secondo la storia, sono esistiti realmente?
Ermeneutica, storia e filologia indagano sull’esistenza di questi e altri personaggi neotestamentari e sulle origini del cristianesimo e dei Vangeli, fornendo risposta a domande come:
• Perché nessuno storiografo del I e II secolo ha mai parlato di un messia chiamato Gesù?
• Perché le uniche due testimonianze della sua esistenza, presenti nelle opere di Tacito e Giuseppe Flavio, sottoposte a una attenta analisi linguistica e filologica risultano essere dei clamorosi falsi?
• Perché i quattro vangeli canonici, vale a dire gli unici documenti che testimoniano l’esistenza di Gesù, risultano essere dei falsi introdotti nel III secolo, ma redatti intorno a un fulcro del II secolo d.C.?
• Perché alcune iscrizioni epigrafiche testimoniano l’esistenza dei cristiani primadella canonica venuta di Gesù?
• Può la ricerca storica dimostrare la falsità o realtà dei racconti evangelici e attestare l’inesistenza di personaggi neotestamentari come gli Apostoli e san Paolo, quest’ultimo considerato come «l’inventore del Cristianesimo»?
La ricerca storiografica comparata, coadiuvata dagli studi filologici e numismatici, indaga con scrupolosità e acribia sull’esistenza storica di questi personaggi, aprendo nuove frontiere nel mondo dell’ermeneutica e dell’escatologia.
Alessandro De Angelis, nato nel 1958, dopo una esperienza premorte all’età di 17 anni, si iscrive alla facoltà di Lettere e Filosofia abbracciando il campo demo-etno-antropologico, dove teorizza la nascita delle religioni legata alle grandi catastrofi naturali. Si interessa degli studi che hanno portato molti scienziati a teorizzare il modello dell’universo olofrattografico.
Alessio De Angelis, è il più giovane scrittore italiano,nato nel 1994, frequenta la facolta' di lettere classiche all'universita' la Sapienza di Roma, ricercatore interessato al cristianesimo primitivo ed alla figura del Gesu' storico , e' stato il più giovane scrittore italiano di sempre, avendo scritto il suo primo libro di saggistica su Gesu' a soli 13 anni .A 12 anni ha fatto uscire la Bibbia dalla scuola, usata come strumento didattico per l’insegnamento di religione, contestando le leggi sulla schiavizzazione dell’uomo che Dio dà a Mosè per promulgarle al popolo (Esodo 21, 20): “Il padrone che percuote con il bastone il proprio schiavo, se questi muore dopo uno o due giorni, non è reo di delitto perché lo schiavo è sua proprietà e quindi suo danaro”. Autore di special tg televisivi, ha provocato l’attenzione dei media per i contenuti esplosivi del suo libro su Gesù, questo libro che ha iniziato a scrivere a soli 13 anni.
“Questa è la descrizione dell’esperienza di una persona comune che a distanza di trenta anni da ciò che accadde ha ancora dentro la mente un sola domanda che lo tormenta: perché?! Perché ho potuto o mi è stato permesso di vedere e vivere quest’episodio che ha sconvolto la mia vita, nonostante i continui processi mediativi che ho con essa, cercando molte volte di poterla rimuovere o sotterrare per non cadere in conflittualità con una vita normale, e soprattutto è giusto portarmela nella tomba solo per me senza trasmetterla ad altri?
In realtà quello che mi ha frenato è il pensiero per la spiacevolezza di essere preso per visionario, bugiardo, megalomane, pazzo o quant’altro di degradante ci possa essere, ma al di là del personale, che si risolve con l’anonimato, mi ha frenato anche la non credibilità al fatto che io abbia vissuto questa esperienza senza poter portare nessuna prova empirica e concreta di ciò che vi narrerò. Ma alla fine ho superato questa barriera convincendomi del fatto che crederci o no sia marginale, rispetto alle nuove aperture e riflessioni mentali che essa vi susciterà, a patto che leggiate senza preclusioni, preconcetti o paure di sorta che inevitabilmente vi attanaglieranno per gli argomenti trattati (…………………………..) .”
L'immagine può contenere: sMS
Mi piace

l'Evento e' organizzato da "Testimoni di Malagiustizia e sovranità individuale (VT)"

giovedì 7 dicembre 2017

NEUMANESIMO DEL 3° MILLENNIO

NEUMANESIMO DEL 3° MILLENNIO

 Gemma Vecchio





 Claudio Falcone - Daniele Bellu







 Maria Grazia de Angelis